Rosso Napoletano

07/03/2018

Rosso Napoletano

Scritto e diretto da Vincenzo Incenzo

Serena Autieri raccoglie il canto di libertà di un popolo che, armato solo del suo orgoglio e della sua geniale creatività, durante le Quattro Giornate di Napoli insorse contro l’oppressione per salvare i suoi figli e la sua identità. Rosso è il colore dell’amore, della passione, della superstizione, del pomodoro, del sangue, del vino, del fuoco, della rabbia, della preghiera, della resistenza e del magma, che ribolle nel Vesuvio così come il meraviglioso e salvifico patrimonio musicale canta dal ventre della città. Insieme allo spirito popolare, all’ironia, ai vicoli e ai panni stesi, al caffè e a San Gennaro, alle Madonne e alla pizza, Serena Autieri, porta in scena l’anima nobile, spregiudicata e intramontabile di Napoli capitale d’Europa.